fbpx

Cognome, Nome: De Chaillé, Fanny
Nazione: Francia
Attività principale: Teatro / performance

BIOGRAFIA:
Fanny de Chaillé, nata nel 1974, è un'artista figurativa, una coreografa, una performer e una scenografa francese. Prima di entrare nel mondo dello spettacolo, ha frequentato studi di estetica all’Università della Sorbona.
Il suo percorso artistico è tanto ricco quanto sorprendente. Ha collaborato con Daniel Larrieu presso il Centre chorégraphique national di Tours, oltre che con coreografi quali Rachid Ouramdane; realizza pièces sonore, e recita in un film e in numerosi spettacoli teatrali di Gwenaël Morin. Ha anche già formato un gruppo rock.
Dal 1995, grazie a tutte queste esperienze presenta le proprie creazioni spesso sotto forma di performance. Le sue produzioni si basano sulle deviazioni e lo sconvolgimento dei sensi. Per questo ama separare il testo dal movimento e giocare con le parole, il loro senso e
la materia sonora.
Dal 2014, Fanny De Chaille è artista associata all’Espace Malraux, Scène nationale de Chambéry et de la Savoie.

«Faccio spettacoli perché mi sembra che il teatro rimanga uno dei pochi posti in cui si riesca a parlarsi, sentirsi e ascoltarsi. Sono pronta a scommettere che grazie alla sensualità e alla sonorità di una lingua gli si può ridare valore».

RELAZIONI CON TERRITORIO/SPORT/IMPRESE:
Durante la stagione 2018/2019, Fanny De Chaillé lavora alla creazione di audio-guide artistiche sul Moncenisio, combaciando perfettamente con la volontà di creare legami tra arte e territorio. Infatti, l'opera permetterà di valorizzare il patrimonio naturale della Maurienne attraverso il prisma della creazione artistica. Le audio-guide sono destinate ad essere proposte agli enti del turismo, affinché le utilizzino come strumenti di sviluppo turistico.

PROGETTI PROPOSTE:
– Creazione di audio-guide artistiche sul Moncenisio.
– Presentazione delle audio-guide per ANDIAMO in Maurienne nel luglio 2019.