fbpx

Cognome, nome: André, Jean-Baptiste
Paese: Francia
Disciplina principale: Circo

BIOGRAFIA:

Jean-Baptiste André è nato a Reims nel 1979. Ha inizialmente praticato per diversi anni la ginnastica, prima di scoprire l’arte circense, formandosi presso il Centre National des Arts du Cirque di Châlons-en-Champagne, dove si è specializzato negli esercizi di equilibrio sulle mani e nelle tecniche del clown.
Dopo l’esperienza al CNAC nel 2002, crea L’associazione W insediata in Bretagna, che gli permette di sviluppare i propri progetti artistici. Vi crea una quindicina di spettacoli tra i quali: Millefeuille (2014), intérieur nuit (2004) e ancora comme en plein jour (2006).
Proseguendo nelle attività circensi contemporanee, alterna grandi spettacoli a piccole produzioni. Esplora varie espressioni estetiche, collaborando in particolare con l’artista Vincent Lamouroux per lo spettacolo Floe.
Parallelamente con i propri progetti, opera come artista-interprete con vari coreografi, quali Philippe Découflé, Gilles Baron, Herman Diephuis, François Verret e Rachid Ouramdane. Viene regolarmente richiesto per collaborare a progetti esterni in qualità di consigliere e di aiuto nella messa in scena.

RELAZIONI CON TERRITORIO/SPORT/IMPRESE:

Nel 2016, Jean-Baptiste André collabora con l’artista Vincent Lamouroux per la creazione di Floe, performance ideata per essere integrata nello spazio pubblico. Con quest’opera, hanno espresso la volontà d’inserirsi in luogo, un territorio per catturare l’attenzione degli spetatori e disorientarli.
«Floe è l’incontro tra un danzatore e un’opera d’arte, nel cuore di uno spazio pubblico. Questo dialogo continuo tra un corpo e un sorprendente rilievo modifica i punti di riferimento sia del pubblico, sia dello spazio»

PROGETTI/ PROPOSTE:

– Presentazione di Floe sabato 2 e domenica 3 giugno 2018 per La Belle Balade