fbpx

Grazie agli scatti di Paolo Meitre Libertini entriamo nell’atmosfera del laboratorio a Sestriere del coreografo Marco Chenevier e della sua équipe che dal 15 al 27 luglio 2019, nell’ambito del festival Vertigine#2, vede impegnati i ragazzi dello sci club locale. Il progetto “Paradiso” su cui verte il laboratorio ha l’ambizione di mettere insieme lo sci e la danza: lo scivolamento, la piega, l’estasi del salto, del volo, la velocità, la leggerezza, il vento, il lungo lavoro in cui un individuo s’impegna per raggiungere, o semplicemente avvicinarsi, all’eleganza di un gesto. Il punto d’incontro tra sport e arte si sottolinea proprio nella ricerca di sensazioni, di percezioni fisiche e mentali: i concetti del volo e di caduta diventano centrali, volo che l’uomo imita con certi sport, come con lo sci di discesa.

Il laboratorio di Marco Chenevier è propedeutico alla realizzazione dello spettacolo “IL CORPO IN BILICO”, che si terrà a Sestriere il 27 luglio nell’ambito del festival VERTIGINE#2, inserito nella programmazione estiva “Andiamo” del progetto Corpo Links Cluster.