fbpx

Cognomi, Nomi: Clédat Yvan e Petitpierre Coco
Nazione: Francia
Attività principale: Arti visive, performance

PRESENTAZIONE E BIOGRAFIA:

Coco Petitpierre e Yvan Clédat s’incontrano quando sono studenti di arti applicate. Nel 1990, lei si diploma presso l’École Supérieure des Arts et Techniques (dipartimento di scenografia) mentre lui si diploma presso l’Ecole Supérieure d’Art Graphique Met di
Penninghen.
Oggi la coppia vive e lavora a Drancy. Scultori, performer e registi, nelle loro opere indagano i materiali, gli spazi e gli esseri viventi, implicandosi fisicamente nelle loro creazioni e mettendo costantemente in gioco il loro corpo. Collaborano anche con numerosi altri
registi e coreografi.

Presentano le loro performance sia nei musei sia nelle strade, nei festival e nei teatri, all’interno e all’esterno, in Francia e in una quindicina di altri paesi. Questo a dimostrazione del desiderio di confrontare le loro opere alla realtà e nella vita:
«Con i desiderio di far confluire in una stessa opera la scultura e i corpi, abbiamo creato una decina di “sculture da attivare”, che sono prevalentemente destinate agli spazi espositivi e che presentiamo sia “inerti” – nelle gallerie o nei centri artistici – sia “viventi”, attivati da performer o danzatori. In gran parte queste opere evocano la coppia e il rispettivo territorio e
sono animate da noi stessi».

RELAZIONE CON TERRITORIO/SPORT/IMPRESE:
Nella loro opera La Parade Moderne, che è stata presentata nelle strade di Chambéry e Torino, l’arredo urbano non fa solamente da «sfondo». Infatti, la performance è stata ideata e realizzata per integrarsi in questo tipo di paesaggio, con la volontà di penetrare in un dato ambiente per incontrare e stupirne gli abitanti.

PROGETTI PROPOSTI:

– Presentazione di La Parade Moderne per inaugurare il progetto CORPO LINKS CLUSTER, il 16 settembre 2017 a Torino e il 17 settembre a Chambéry.